Sognate da sempre di cambiare colore degli occhi senza che nessuno se ne accorga, mantenendo un’effetto super naturale? Se la risposta è si vi consiglio di continuare a leggere questo articolo dove vi illustrerò le migliori lenti a contatto colorate. Dalle più costose alle più economiche; le lenti a contatto colorate che indossano le Star come Paris Hilton, Angelina Jolie, senza dimenticare le lenti utilizzate dalle make-up artists di Instagram. Tutte provate per voi!

Le lenti a contatto delle star: la lente c’è ma non si vede!

Queste sono le lenti che indossano le star nel Red Carpet quando devono fare i film o servizi fotografici. Scopriamo quanto costano, i pro e i contro di queste lenti speciali.

Anni fa ho scoperto una marca fantastica, le FXeyes. Ora hanno cambiato nome, si chiamano Circle A Fx, ma sono sempre loro. Cercavo sul web quali lenti a contatto indossassero le Star e mi sono imbattuta su un video di una ragazza che parlava di questa marca, sono state per anni il mio sponsor ufficiale e sono rimasta una loro cliente finchè non hanno cambiato design,  non possono essere utilizzate tutti i giorni. Sono lenti a contatto speciali, adatte a chi lavora in teatro o in tv, sono lenti piuttosto rigide e devo dire che non sono per niente comode, ma l’effetto è qualcosa di speciale, ma da quando hanno cambiato design non sono belle come prima e ad un prezzo migliore con un effetto incredibile troviamo le Solotica. Queste della Circle Fx vengono dipinte a mano e a meno che qualcuno stia per darvi un bacio, beh, nessuno capirà che sono lenti a contatto; vengono create in base alle dimensioni del vostro occhio, diametro, grandezza pupilla e curvatura, quindi, se volete ordinarle oltre a pagare la cifra di quasi 600 dollari, dovrete andare da un’oculista per fare una visita speciale e poi dal vostro ottico per ricavare i dati della vostra visita.

Ho provato le BettyBlu e le Haven e devo dire che nessuna lente a contatto finora ha mai battuto il loro risultato, purtroppo come dicevo hanno cambiati i design e le nuove fanno letteralmente pena per la cifra che chiedono,  la lente non è utilizzabile tutti i giorni, l’occhio dopo un pò si abitua, ma inizialmente vi sembrerà di guardare attraverso un tunnel ed è davvero scomodo.

Un’altra azienda che produce lenti a contatto dipinte a mano è 9mmsfx, l’azienda dice che sono lenti a contatto morbide, ma non è vero, sono terribilmente scomode, ho deciso di acquistare le Vampire Blue, i colori sembrano quasi più belli delle Circlefx e i tempi di spedizione e realizzazione più brevi, per le Circlefx occorrono dalle 4 alle 8 settimane per le 9mmsfx solo due settimane.In entrambi i siti potete trovare delle lenti a contatto con effetti speciali, ad esempio lenti che coprono completamente tutta la sclera dell’occhio.

Pro: Effetto  Naturale, nessuno si accorgerà che state indossando una lente. Durata: 3 anni circa.

Contro: Il costo davvero eccessivo per una lente che non è nemmeno morbida e tende a dare qualche fastidio indossandola. I lunghi tempi di attesa. Non consiglio l’acquisto.

 

Le migliori lenti a contatto colorate per comodità e risultato: Le Desio

Da qualche tempo utilizzo costantemente le Desio, mi piacciono perché rimangono molto morbide, non le sento per niente. Ogni giorno devo portare le lenti a contatto perché ho -3.00 nell’occhio sinistro e praticamente 0 nell’occhio destro, questa disparità cosi alta mi crea disagi se indosso gli occhiali, per questo utilizzo sempre lenti graduate, trasparenti o colorate. Io amo il colore naturale dei miei occhi che è un verde smeraldo e marroncino intorno alla pupilla, ma adoro abbinare i capelli agli occhi e ai vestiti, magari per qualche occasione speciale.

Desio è una marca italiana, propone diversi colori e credo di averli provati quasi tutti, il risultato varia a seconda della partenza del colore del proprio occhio, le Desio rimangono comunque abbastanza coprenti e si uniformano perfettamente al colore naturale di partenza, l’effetto non sarà mai quindi un’effetto alieno, solo ad una distanza molto ravvicinata si percepisce che sono lenti a contatto. Rimane un po’ scoperta la parte intorno alla pupilla, quindi il mio consiglio è di utilizzare una lente che si avvicini al vostro colore, io che ho gli occhi verde scuro, utilizzando le Forest Green o le Jungle Fever  ho un risultato verde chiaro super naturale. Ho provato le Mint Touch, ma devo dire che il risultato è stato molto fake. Al contrario mi sono piaciute le Innocent White, che ad una distanza di un metro hanno un effetto molto naturale, ho invece bocciato le Desert Dream, sul mio occhio nemmeno si vedevano, ma devo dire che le ho viste sull’occhio di una mia amica che ha un colore più scuro del mio e su di lei l’effetto era incredibile. Il costo di queste lenti è di 42 euro, generalmente io le utilizzo per 2-3 mesi.

Da qualche tempo Desio ha creato una linea dal nome Attitude, ma ancora non ho avuto modo di provare i nuovi colori. Se cercate una lente a contatto colorata e comoda posso dirvi che le Desio da questo punto di vista sono in assoluto le migliori.

Pro: la qualità della lente rapportata anche al costo e alla durata della stessa, una vestibilità sull’occhio senza paragoni. Spedizione abbastanza veloce, un servizio clienti fantastico.

Contro: la scelta dei colori è limitata.

 

Lenti a contatto per servizi fotografici: Le Solotica

Se avete bisogno di una lente a contatto che nelle foto venga molto bene e anche dal vivo, allora il mio consiglio sono le Solotica (il colore nella foto è Esmeralda), sono lenti meravigliose, coprono quasi completamente il colore degli occhi di partenza, quindi non c’è bisogno di scegliere una colorazione simile al colore dei vostri occhi, perché la loro capacità di coprire è maggiore rispetto alle lenti Desio. La comodità è buona, mi sento di consigliarvele se avete delle fotografie o dei video in programma, perché il risultato è molto efficace. Sono fantastiche anche per tutti i giorni.

Le Solotica sono vendute su vari siti internet i prezzi variano dai 50$ fino agli 80$, il consiglio che mi sento di darvi è di acquistare solo nei siti ufficiali

 

io le acquisto qui: http://www.vision-marketplace.com/solotica-hidrocor.html

oppure le trovate qui: https://www.lens.me

in questi siti trovate anche altri brand di lenti a contatto che non ho mai provato ma sono sicura che sono ottime perchè sono siti seri e nonvenderebbero lenti scadenti. Molto spesso girano delle copie, ma la qualità non viene garantita. I colori che ho provato sono: Esmeralda, Topazio, Natural Color Mel e le Naturale Color Quartzo, Ice e tutta la collezione Rio e sono Favolose.Durano circa 6 mesi, mi è capitato di portarle oltre il sesto mese e la lente era rimasta come appena acquistata, ad ogni modo non utilizzate le lenti dopo la loro scadenza per non compromettere la vista, se capita una volta non succede nulla, ma se le utilizzate per un periodo più lungo gli inconvenienti possono essere spiacevoli.

Pro: Un’ottima capacità di coprire il colore naturale su qualsiasi occhio. In foto e nei video l’effetto è molto bello. Abbastanza comode, durano a lungo quindi il prezzo è onestissimo.

Contro: non ho trovato contro 🙂

Le lenti colorate più economiche:  TTlens e Honey Color.

Ho avuto modo di provare  le TTlens , sono lenti morbide ed economiche, nel sito il risultato che mettono è un po’ sfalsato rispetto al risultato reale, secondo me purtroppo ritoccano le fotografie. Tutto sommato devo dire che sono lenti a contatto molto belle, sul loro sito rispetto a Solotica e Desio c’è la sezione dedicata alle lenti cosplay e si possono trovare i colori più originali, dal rosa, al viola, passando per l’oro. Ho avuto modo di provare anche il colore Dodo rosa, purtroppo la capacità di copertura è molto bassa, se avete gli occhi chiari celestini il risultato sarà sicuramente ottimale, con una base media il risultato era un grigio strano, sono anni che sogno che qualcuno inventi un rosa naturale coprente, ma per ora nessuno è riuscito a farcela. Esistono delle lenti rosa coprenti ma l’effetto è davvero innaturale e sono quelle adatte ai cosplay.

Rispetto alle Solotica la capacità di copertura per i colori naturali è quasi la stessa ma lasciano molto spazio nella pupilla quindi il vostro occhio naturale prima che la lente possa coprirlo si vedrà sotto, i colori sono forse un po’ meno brillanti, rimane troppo spazio vicino la pupilla (come potete vedere in foto), quindi il consiglio rimane quello di scegliere colori simili al vostro di partenza, in modo da non passare dal marrone intorno alla pupilla ad un azzurro cielo innaturale. Sono le lenti ideali se non volete spendere molti soldi, ma volete comunque mantenere alta la qualità.

Sicuramente tra le lenti colorate migliori ma più economiche ci sono le Honey Color. Anche qui nel sito troviamo una varietà enorme di colori, dal rosso, all’arancio, al fucsia; hanno dei modelli particolari che “ingrandiscono” l’occhio per un effetto bambola e modelli più naturali. I prezzi partono dai 9 dollari fino ad un massimo di 26 dollari, ma non vi aspettate un effetto naturale come per altre marche, queste lenti fanno il loro dovere, ma si vede che sono lenti a contatto anche ad una distanza non troppo ravvicinata. Tutte queste lenti si possono ordinare su internet, purtroppo ancora in Italia non ho trovato un negozio che vende delle buone lenti a contatto colorate, le uniche facilmente reperibili sono le Freshcolor Look che però sinceramente su di me non hanno dato grandi soddisfazioni, i colori non si vedono, ho provato dal blu, al verde, al Violet, e la visione è abbastanza ridotta.

Pro: Il costo. La spedizione veloce. Indubbiamente le migliori tra quelle economiche. Una vasta scelta di colori e modelli.

Contro: I colori non sono particolarmente brillanti e risultano un p0′ fake.

*Ultima nota: Il contro di ogni lente è che tende a far sembrare un po’ tutte le persone strabiche, questo avviene con qualsiasi lente colorata, il difetto è molto più evidente su lenti come le CircleFx e meno su lenti come Desio e Solotica, ma devo dire che su tutte le lenti colorate provate finora questo difetto c’è sempre.