Personalmente quando sono rimasta incinta di mio figlio Angel ero andata nel pallone. Non sapevo cosa acquistare in gravidanza. Mi sembrava di dover comprare tutto e dover spendere milioni di euro. Ho fatto acquisti molto stupidi e dato che mi seguono un sacco di mamme spero il mio articolo possa esservi utile a non commettere i miei stessi errori. Mi sono riempita di Robot cucina inutili dimenticando invece di comprare le cose che mi servivano davvero e dover  correre ai ripari dopo.

Cosa acquistare e cosa no durante la gravidanza:

Si all’olio di mandorle per aiutare la tua pelle, l’olio di mandorle non è dannoso ne per il feto ne per te e lo potrai usare per coccolare il tuo pancione e ridurre le smagliature, ovviamente questa è una di quelle cose che io non ho comprato e sono piena di smagliature sulla pancia ^_^ ahah

Braccialetti anti Nausea…ecco questa è una cosa che ho acquistato e con tutta onesta posso dire che non servono a nulla. Se hai la nausea arrenditi e sopporta perché questi braccialetti sono soldi buttati.

Gravidanza non significa essere malate e dover stare a letto. Ricordati che puoi fare un pò di movimento e attività fisica leggera. Acquistare un pacchetto di Lezioni di Yoga Online (o dal vivo) è una soluzione perfetta per non diventare tutt’uno con il divano…io ho fatto cosi…sono diventata tutt’uno con il divano. Non fate i miei errori perché io ho preso 30 chili in gravidanza.

Se decidete di allattare (e vi consiglio vivamente di farlo) le coppette antibatteriche assorbi latte vi serviranno. Le prime due settimane di allattamento ho utilizzato i paracapezzoli di Medela mi sono trovata benissimo e li ho pagati circa 7 euro in farmacia

Cosa acquistare in gravidanza prima e dopo: Il passeggino

Non è sicuramente l’acquisto imminente da fare nei primi mesi di gravidanza ma iniziate già a pensare al passeggino. Ne esistono talmente tanti modelli che c’è da impazzire. All’epoca brancolavo nel buio più totale, ne avevo acquistato uno scegliendolo in base alla robustezza, la leggerezza e anche al design, ricordo di averlo preso color lilla perché cosi lo abbinavo meglio ai miei vestiti. Avevo speso veramente tanto per quel trio e sicuramente non ne valeva la pena. Oggi in commercio si trovano dei modelli meravigliosi con dei costi contenuti dai 300 fino ad un massimo di 800 euro.

Quando il trio non mi è più servito una coppia che era in difficoltà ma che non conoscevo mi ha chiesto se potevo regalarglielo e l’ho fatto. Non ho fatto niente di speciale ma credo che ogni individuo ha una responsabilità verso il pianeta e se possiamo aiutare qualcuno e cercare di inquinare meno è nostro dovere farlo.

L’ ABC del passeggino

 

cosa acquistare in gravidanza

 

Un buon passeggino deve garantire alcune performance di sicurezza oltre che un bel design, tra i passeggini più comodi e belli che si possano trovare sul web sicuramente per me vince lui Salsa Air 4. Esiste la variante super Fashion Gold Rosa che personalmente adoro

cosa acquistare in gravidanza

 

Ecco qui le caratteristiche di questo fantastico trio:

 

Sedile autoFreno di stazionamentoPoggiapiedi regolabile in altezzaPoggiapiedi lavabileRuote removibileSospensione e cuscinetti a sfera

  • Sedile auto
  • Freno di stazionamento
  • Poggiapiedi regolabile in altezza
  • Poggiapiedi lavabile
  • Ruote removibile
  • Sospensione e cuscinetti a sfera

SchienaleManiglione regolabile in altezzaCosa acquistare in gravidanzaRuote piroettantiSistema cintura a 5 puntiUnità sedile reversibile

  • Schienale
  • Maniglione regolabile in altezza
  • Protezione anteriore anticaduta
  • Ruote piroettanti
  • Sistema cintura a 5 punti
  • Unità sedile reversibile

 

 

 

 

 

Cosa acquistare in gravidanzaSistema di sicurezza per il trasportoCosa acquistare in gravidanzaIdrorepellenteMaterassino Overnight SleepCosa acquistare in gravidanzaNavicella pieghevole

  • Protezione parasole
  • Sistema di sicurezza
  • Fissaggio universale
  • Idrorepellente
  • Materassino Overnight Sleep
  • Circolazione dell’aria
  • Navicella pieghevole

Il prezzo si aggira intorno agli 800 euro, il peso complessivo con la navicella è di circa 14 kili quindi leggero al punto giusto per trasportarlo ma non eccessivamente per far si che corra via da solo ^_^

Le altre cose da non farsi mancare sono:

Pannolini come se piovesse, creme di zinco in quantità industriali, l’aspiratore nasale e dispositivo per aereosol (non si sa mai), una bilancia pesa bimbi nei primi mesi può essere utile personalmente io me la sono fatta prestare dalla farmacia e non l’ho comprata, sono stati molto carini perché offrivano un servizio gratuito nella mia farmacia dove per un mese potevi usarla gratuitamente e poi la rendevi. Marsupio per neonato, ne esistono tanti, acquistatene uno comodo non ve ne pentirete. Se non volete ridurvi con il mal di schiena preparatevi ad acquistare un seggiolone con vassoio, ci sono in giro tanti modelli anche molto economici a circa 20 euro.

La culla da affiancare al letto assieme alla sdraietta reclinabile sono una di quelle cose che non ho acquistato ma che tanto avrei voluto.

cosa acquistare in gravidanza e dopo
Cosa acquistare in gravidanza

Se non siete voi quelle in dolce attesa ma semplicemente dovete fare un Regalo per la vostra amica incinta ecco il mio consiglio:

Lollipop. Una telecamera che controlla i movimenti tramite l’app gratuita scaricabile sul telefonino. Lollipop realizzato in morbido silicone, funziona anche con Alexa. Disponibili tre colori: zucchero filato rosa, pistacchio e turchese. Il sensore del dispositivo è Sony. La qualità dell’immagine è molto alta e se il bambino piange quando non si è nella stanza, si riceve un avviso.

Cosa acquistare in gravidanza